Programma provvisorio 2018

Convegni mcT Safety, Security, Anti-Fire

ATEX, Sicurezza e Antincendio negli impianti a rischio

 

Le direttive ATEX fissano i requisiti che devono essere soddisfatti per garantire la sicurezza - delle strutture aziendali e dei lavoratori - in ambienti ove è presente il rischio di atmosfere potenzialmente esplosive.
La corretta applicazione delle direttive ha un forte impatto sugli impianti industriali, sui sistemi di protezione e sulle attrezzature di lavoro. Le problematiche ATEX si vanno ad inserire in un contesto più ampio di salvaguardia delle maestranze coinvolte negli impianti a rischio: la safety degli operatori (attiva e passiva) nei contesti industriali, e le problematiche connesse ai dispositivi e alle soluzioni per l’anticendio, sinergiche e complementari a tutti gli altri sistemi di sicurezza.

Il convegno si pone come obiettivo di evidenziare, per le diverse modalità di protezione citate, le corrette analisi della valutazione dei rischi, le normative di riferimento, la realizzazione degli interventi di adeguamento con l’adozione anche di provvedimenti impiantistici, e grazie al contributo di case history dedicate che spazieranno dalle soluzioni ATEX, ai sistemi antincendio, alle soluzioni per la sicurezza degli operatori coinvolti.

  Richiesti crediti formativi per i periti industriali.

Il Petrolchimico nell’era di Industria 4.0: i nuovi orizzonti di Innovazione e Digitalizzazione

 
L’impiego di nuove tecnologie, necessarie per trasformare le realtà produttive in impianti basati su processi puliti e sostenibili, e in contemporanea la digitalizzazione dei settori ingegneristici, costruttivi, gestionali e manutentivi stanno trasformando tutte le realtà che operano nella filiera dell’Oil&Gas e del Petrolchimico.
Il coinvolgimento di aziende leader del settore, di associazioni e di produttori, vuole essere un’occasione per dare evidenza su iniziative, collaborazioni, studi e ricerche rivolte a dare una nuova veste al settore petrolchimico.
Si partirà da contributi di Saipem in merito all’impiego di nuove tecniche, quale la stampa additiva, ed esempi concreti di tecnologie innovative per la realizzazione, conduzione e manutenzione di impianti. Avremo poi il contributo delle principali case costruttrici di sistemi e apparecchiature del petrolchimico che illustreranno le tecnologie innovative introdotte nelle loro produzioni per rispondere alle nuove necessità del mercato.
  Richiesti crediti formativi per i ingegneri.

Cyber Security per l'industria nel mondo Cloud e I-IoT

 

Nel contesto della quarta rivoluzione industriale, conosciuta anche con il termine Industry 4.0 il convegno incentrato sulla Cyber Security per i sistemi ICS (Industrial Control System) vuole informare e fornire delle linee guida per pianificare e strutturare il cambiamento tecnologico in modo da affrontare con maggiore consapevolezza l’Industrial Internet of Things (I-IoT) senza trascurare i necessari aspetti di Cyber Security.
Se può risultare più semplice intravedere i benefici della digitalizzazione, può risultare più complicato valutarne le vulnerabilità ed i necessari provvedimenti da adottare in termini di protezione cibernetica.
Con un approccio I-IoT si passa da una segregazione del mondo OT ed IT, ad una commistione di questi ultimi dove le “cose” (things) complete di elettronica, software e sensoristica sono connesse tra di loro scambiandosi dati ed informazioni.
Tutto ciò comporta un cambiamento, nuove architetture per i sistemi ICS dove inizia ad essere rilevante l’aspetto della potenza computazionale (con soluzioni Cloud oppure On-Premise) al fine di poter valorizzare, tramite gli Industrial Analytics, i dati recuperati dalle things. Inoltre in questo profondo contesto di cambiamento varrà analizzato il contributo potenziale che la blockchain (database distribuito che sfrutta la tecnologia peer-to-peer) utilizzata per registrare le transazioni effettuate in criptomonete, possa dare ad applicazioni ICS.

Workshop mcT Safety, Security, Anti-Fire e degli eventi in concomitanza a cura di:

Aucotec
Auma Italiana
Berthold Italia
Consorzio Profibus e Profinet Italia - P.I.
Cristanini
Darktrace
Emerson Process Management
Fieldcomm Group Italy
Group ATP
Hima Italia
Isoil Industria
Ital Control Meters
Precision Fluid Controls
RAMS&E
SDProget Industrial Software
Vega Italia
Wika Italia S.r.l. & C.
Yokogawa Italia