Programma 2016

Innovazione e Sostenibilità energetica negli impianti del Petrochimico

In collaborazione con AIS Associazione Italiana Strumentisti - I.S.A. Italy Section

Il riconoscimento di 3 (tre) CFP al presente evento (codice 1001-16) è stato autorizzato dall'Ordine Ingegneri di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
Ai periti industriali iscritti all’Albo professionale la partecipazione al convegno dà diritto a 3 crediti formativi professionali

Sala Expo Plaza

09.00 Registrazione dei partecipanti
09.45 Apertura dei lavori / Introduzione alle tematiche del convegno
Diego Bertazzo – A.I.S., ISA Italy Section
10.00 Energie rinnovabili per gli impianti petrolchimici: Bioenergy – Market Opportunities and Technology Status
Alessandro Lepore, Salvatore De Rinaldis (Saipem)
10.20 La tecnologia wireless nel monitoraggio degli impianti Oil & Gas ed Energia
Fabio Camerin (ANIE Automazione)
10.40 Innovazione nel settore della rigassificazione: Regasification Plants - Energy Efficient Technologies
Gianluca Valenti (Politecnico Milano), Salvatore De Rinaldis (Saipem)
11.00 Coffee break offerto dagli sponsor
11.30 L’esperienza di un operatore del comparto Oil&Gas nella realizzazione di sistemi di sicurezza e networking: il Caso Page Europa
Filippo Silvestri (Page Europa – Sponsored by Rittal)
12.00 Tecnologie di misura innovative per ottimizzare i processi di riduzione dell’emissione di C02
Luca Basaglia (SICK)
12.30 Controlli evoluti, risparmio energetico e soluzioni antiarmoniche nel settore petrolchimico
Marco Cani (Danfoss)
13.00 Controllo di processo in raffineria per migliorare sicurezza e profittabilità: misure di Zolfo Totale e Distillazione Simulata Fast
Massimo Baldizzone (ABB)
  Conclusioni - A seguire buffet offerto dagli Sponsor

Quale futuro per la Cyber Security?

In collaborazione con Anipla - Associazione Nazionale Italiana Per L'Automazione

Il riconoscimento di 3 (tre) CFP al presente evento (codice 1002-16) è stato autorizzato dall'Ordine Ingegneri di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
Ai periti industriali iscritti all’Albo professionale la partecipazione al convegno dà diritto a 3 crediti formativi professionali

Sala Visconti

09.45 Introduzione alla giornata
Regina Meloni (Saipem)
10.00 Industrial Cyber Security e Industrie4.0: OT dalla fabbrica cablata ai sistemi in Cloud
Mario Testino (ISA)
10.20 Analisi sicurezza reti industriali di automazione a bordo vessel
Giovanni Michelini (Saipem)
10.40 Studiare la cyber security attraverso i processi organizzativi: indicazioni dal campo
Alberto Zanutto (Università di Lancaster - UK)
11.00 Coffee break offerto dagli sponsor
11.30 L'attività di Vulnerability Assessment in accordo agli standard IEC 62443
Mauro Gennaccaro (DNV GL)
11.50 Resilienza dei sistemi di controllo industriali
Francesco Faenzi (Lutech)
12.10 Industrial Cyber Security: facile implementazione di adeguate strategie di difesa
Emanuele Temi (Phoenix Contact)
12.30 Cyber security: evoluzione delle metodologie negli ultimi anni
Daniele Baudone (LRQA)
12.50 Industrial Security: proteggere il sistema produttivo nell’era di Industry 4.0
Cristian Sartori (Siemens)
13.10 SCADA (in)security rises
Stefano Zanero (Secure Network)
  Conclusioni - A seguire buffet offerto dagli Sponsor

Soluzioni per la Safety nei siti industriali ad alta criticità

In collaborazione con AIAS - Associazione Professionale Italiana Ambiente e Sicurezza

Sala Gonzaga

09.00 Registrazione dei partecipanti
09.45 Benvenuto e introduzione al tema
Referente Regionale AIAS
10.00 La problematica relativa agli eventi sismici. Il pensiero europeo
AIAS
10.30 Le principali novità della Direttiva ATEX 2014/34/UE
Giovanni Amendolia (Consigliere nazionale Aias, Coordinatore comitato prevenzione infortuni e sicurezza attrezzature CTS, Esperto in WCM e Consulente Aziendale)
11.00 Coffee break offerto dagli sponsor
11.30 Le verifiche per il mantenimento nel tempo delle caratteristiche di sicurezza degli impianti elettrici
Giovanni Amendolia
12.00 Terremoti e Risk Assessment Models per la sicurezza negli impianti industriali
Fabrizio Di Tirro (Risk Engineering Services Manager HDI-Gerling Industrie Versicherung AG)
12.30 Impatti di terremoti su stabilimenti a rischio di incidente rilevante (DLgs 105/2015): alcuni casi di gravi incidenti in impianti petrolchimici
Fabrizio Di Tirro
  Conclusioni - A seguire buffet offerto dagli Sponsor

La manutenzione nel physical asset management

In collaborazione con Aiman - Associazione Italiana Manutenzione

Il riconoscimento di 4 (quattro) CFP al presente evento (codice 1044-16) è stato autorizzato dall'Ordine Ingegneri di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.

Convegno a pagamento: 95 € + IVA (60 € + IVA per soci Aiman)

Lo sviluppo sostenibile e il nuovo quadro normativo di riferimento ISO, CEN, UNI
Ing. Franco Santini (Presidente Emerito Aiman, Chairman del CEN - Comitato Europeo di Normalizzazione “CT 319 Maintenance"
La funzione manutenzione ed i suoi obiettivi
Ing. Franco Santini (Presidente Emerito Aiman, Chairman del CEN - Comitato Europeo di Normalizzazione “CT 319 Maintenance"
Gli stress test della manutenzione Key Performance Indicator
Ing. Franco Santini (Presidente Emerito Aiman, Chairman del CEN - Comitato Europeo di Normalizzazione “CT 319 Maintenance"
Manutenzione predittiva e su condizione
Ing. Franco Santini (Presidente Emerito Aiman, Chairman del CEN - Comitato Europeo di Normalizzazione “CT 319 Maintenance"
Introduzione alla giornata
Ing. Franco Santini (Presidente Emerito Aiman, Chairman del CEN - Comitato Europeo di Normalizzazione “CT 319 Maintenance"
Il ruolo della Ingegneria di Manutenzione
Ing. Franco Santini (Presidente Emerito Aiman, Chairman del CEN - Comitato Europeo di Normalizzazione “CT 319 Maintenance"
Il Physical Asset Management, criteri ed applicazioni
Ing. Franco Santini (Presidente Emerito Aiman, Chairman del CEN - Comitato Europeo di Normalizzazione “CT 319 Maintenance"
Il sistema informativo manutenzione Machine to Machine (IOT)
Ing. Franco Santini (Presidente Emerito Aiman, Chairman del CEN - Comitato Europeo di Normalizzazione “CT 319 Maintenance"
Il Contract Service Manager
Ing. Franco Santini (Presidente Emerito Aiman, Chairman del CEN - Comitato Europeo di Normalizzazione “CT 319 Maintenance"
Il sistema manutenzione e i suoi sottosistemi
Ing. Franco Santini (Presidente Emerito Aiman, Chairman del CEN - Comitato Europeo di Normalizzazione “CT 319 Maintenance"

Workshop pomeridiani

14.30 - 15.05 - Sala Borromeo
Coriolis Rheonik, il sensore ideale per le applicazioni Oil & Gas: misura di portata e densità ad elevatissima pressione (oltre 1000 bar) e temperatura (fino a 350°C).
Ital Control Meters

14.30 - 15.05 - Sala Brera
Efficienza energetica ed aumento dell’affidabilità dei processi. Acquisizione dei dati energetici e di affidabilità dell’impianto grazie ad una soluzione integrata.
Weidmuller

14.30 - 15.05 - Sala Expo Plaza
"Agile Project Execution": ICSS per la flessibilità nella esecuzione dei progetti
Yokogawa Italia

14.30 - 15.05 - Sala Gonzaga
Multi Screw Pump per il settore petrolifero
Netzsch Pompe & Sistemi Italia

14.30 - 15.05 - Sala Sforza
Certificazioni e approvazioni per la Russia e la Comunità degli Stati Independenti
Wika Italia S.r.l. & C.

14.30 - 15.05 - Sala Visconti 1
Misura di portata a ultrasuoni su Flare gas - FLOWSIC100 Flare
Sick

14.30 - 15.05 - Sala Visconti 2
Plasma –successful technology for ignition of fossil fuels
Durag Italia

15.05 - 15.40 - Sala Borromeo
Soluzioni Multidrive in DC BUS per motori elettrici ingegnerizzate sulle specifiche esigenze impiantistiche
Danfoss

15.05 - 15.40 - Sala Brera
Soluzioni per la misura di portata negli impianti di recupero zolfo con i massici termici FCI
Precision Fluid Controls

15.05 - 15.40 - Sala Expo Plaza
"Soluzioni e sfide per la strumentazione WirelessHART in ambito Oil&Gas"
ABB Spa - Process Automation Division

15.05 - 15.40 - Sala Gonzaga
Case Study: sostituzione di un sistema di controllo critico con tecnologia HIMA SIL3 per un impianto di raffinazione in fase di turnaround
Hima Italia

15.05 - 15.40 - Sala Sforza
Soluzioni per il contenimento di apparecchiature in ambito oil & gas
Rittal

15.05 - 15.40 - Sala Visconti 1
Sistemi di monitoraggio per l’aumento dell’efficienza nell'industria di processo
Phoenix Contact

15.05 - 15.40 - Sala Visconti 2
La misura della temperatura con RTD e TC: soluzioni per i processi gravosi (chimico, petrolchimico, Oil & Gas
Endress+Hauser Italia

15.40 - 16.15 - Sala Borromeo
Dischi di rottura: "Dispositivi di sicurezza contro le sovrapressioni"
Donadon SDD

15.40 - 16.15 - Sala Brera
Covering RISKS with Interlocked Sensing Elements, SIL ensured and other HIPPS
Precision Fluid Controls

15.40 - 16.15 - Sala Expo Plaza
CADMATIC eShare, modello 3D e dati di progetto facilmente accessibili
Cadmatic Italy

15.40 - 16.15 - Sala Gonzaga
Il quadro elettrico - Soluzioni di automazione e controllo in risposta alle esigenze dell’industria Oil & Gas
Cabur

15.40 - 16.15 - Sala Sforza
La tecnologia RFID come strumento per il miglioramento degli standard di sicurezza nei siti petrolchimici
Automation service

15.40 - 16.15 - Sala Visconti 1
Come aumentare la vostra efficienza - 5 modi per essere vincenti nell’industria petrolchimica
Alfa Laval

15.40 - 16.15 - Sala Visconti 2
Attuatori Elettrici Fail Safe per valvole industriali e possibili alternative
Auma Italiana

16.15 - 16.50 - Sala Gonzaga
Da PROFIBUS a PROFINET nel mondo del Processo
Consorzio Profibus e Profinet Italia - P.I.

16.15 - 16.50 - Sala Visconti 2
Foundation Fieldbus, HART communication e FDI trovano casa comune nella FieldComm organizzation.
Fieldcomm Group Italy