Programma provvisorio 2017

Convegni

Smoke Management in edifici e impianti

 

Il mondo della Prevenzione Incendi è interessato, in questi ultimi anni, da notevoli cambiamenti. E’ in corso un processo di semplificazione caratterizzato da un approccio metodologico più aderente al progresso tecnologico. Il mercato segue questa evoluzione mettendo a disposizione degli addetti ai lavori, anche in attuazione di specifiche disposizioni normative nazionali o comunitarie, di sistema e di prodotto, innovazioni tecnologiche che offrono nuove possibilità applicative risolutive e/o migliorative per problematiche specifiche di sicurezza e prevenzione incendi in attività nuove o esistenti. Tra queste grande interesse rivestono i Sistemi per il Controllo del Fumo e del Calore in caso di incendio, indispensabili per la salvaguardia di persone e cose sia in edifici semplici che, soprattutto, in edifici complessi con elevato affollamento o con importanza strategica.
L’utilizzo dei Sistemi di Evacuazione Fumo e Calore (SEFC) non rappresenta più una novità ed è ormai ampiamente diffuso anche perché prescritto da Norme e Regole Tecniche di Prevenzione Incendi nazionali ed estere. Esso consente di creare, in caso di incendio, all’interno degli ambienti serviti, zone sufficientemente libere dai gas di combustione e dalle sostanze tossiche, con lo scopo di agevolare l’esodo degli occupanti e l’accesso dei soccorritori.
 

  Richiesti 3 CFP per gli Ingegneri

Cyber Security per i sistemi ICS - Industrial Control System

 

Nel corso del 2016 sono aumentati gli attacchi verso Europa e Asia rispetto agli anni precedenti. Gli attacchi alle Infrastrutture Critiche che erano saliti vertiginosamente nel 2015 sono cresciuti ancora anche se con un tasso minore (+15%) (Vedi rapporto Clusit 2017). Anno dopo anno si registra invariabilmente una crescita significativa dell’insicurezza cibernetica sia a livello globale che in Italia, le tipologie di aggressori si moltiplicano e le perdite economiche aumentano costantemente. La crescente esigenza di interconnessione fra le reti di comunicazione aziendale e l’adozione di tecnologie di derivazione IT ha esposto i sistemi di controllo industriale a un numero sempre maggiore di minacce informatiche. Da qui la necessità dell’adozione di misure specifiche da parte delle aziende produttrici. Nel corso del convegno interverranno i massimi esperti del settore, che condivideranno soluzioni e casi applicativi di grande interesse

Petrolchimico 4.0: tecnologie innovative per la progettazione e la conduzione degli impianti

 

Le trasformazioni che l’industria 4.0 sta veicolando riguardano naturalmente anche il settore Petrolchimico e dell’Oil&Gas - pensiamo alla gestione dei big data e alle tecnologie che diventano sempre più “smart” e consentono di rendere più snelli ed efficienti i sistemi produttivi. Nel corso della sessione si farà il punto sulle nuove soluzioni e applicazioni industriali anche in ottica 4.0, con l’obiettivo di presentare e discutere i casi reali grazie ai contributi di associazioni e di importanti player del settore che offriranno scambi di esperienze e best practice

  Richiesti 3 CFP per gli Ingegneri

Workshop pomeridiani

Nuovi sistemi antincendio portatili con tecnica Water Mist
Cristanini
Piattaforma IoT per la safety dei lavoratori nell'industria 4.0
Smart Track
Volumetriche, Massiche, Multifase, Fiscali… come non perdersi nel Pianeta "misure di portata"
ABB Spa - BU Measurement & Analytics
Funzioni avanzate di diagnostica per attuatori e valvole
Auma Italiana
Flussimetri ad Area Variabile - Un Dinosauro non estinto nella misura delle portate
Brooks Instrument
Soluzioni di connessione, automazione e controllo per le esigenze dell’industria Oil & Gas
Cabur
Caso applicativo su Profibus / Profinet
Consorzio Profibus e Profinet Italia - P.I.
Plantweb Digital Ecosystem: innovazione e digitalizzazione per il raggiungimento di performances di primo quartile
Emerson Process Management
INDUSTRY 4.0 - Foundation Fieldbus, HART e FDI, le tecnologie abilitanti per l'automazione di processo nell'era dell'IoT
Fieldcomm Group Italy
CAF - Cooperation Agreement Framework: la gestione dei contratti nel settore petrolchimico
Group ATP
Smarter Pipeline Management
Hima Italia
Sicurezza 4.0 - gestione accessi, carichi e movimentazione negli impianti chimici e petroliferi
Isoil Industria
Le misure di portata in condizioni criogeniche: Coriolis Rheonik e Clamp-on Flexim al servizio di impianti LNG
Ital Control Meters
Caso applicativo sul Petrolchimico
Kelvion
Sistemi di ventilazione conformi alla Norma ATEX CEI EN 60079-10-1/2: caratteristiche ed applicazioni nel settore industriale e petrolchimico
Maico Italia
La scelta ideale per il settore Oil&Gas - Pompe monovite, pompe a lobi e pompe multivite
Netzsch Pompe & Sistemi Italia
Industria 4.0, Smart Ex Innovation, IoT e mobile safety
Pepperl+Fuchs
Industria 4.0 e Cyber Security: Industrial Network Resilience
Phoenix Contact
Confronto fra i requisiti delle normative PED e ASME per le misurazioni di livello nei boiler
Precision Fluid Controls
Caso applicativo sul Petrolchimico
Rittal
Scariche atmosferiche in ambiente petrolchimico, l’efficienza dell’impianto di protezione.
Roncarati
Le norme ISO 13849 e 14119 applicate al mondo ATEX
Schmersal Italia
Soluzioni di analisi per l'industria del processo
Sick
WIKA / SAMI - Valvole monoblocco DBB (Double Block & Bleed) per una maggiore sicurezza degli impianti
Wika Italia S.r.l. & C.
Caso applicativo sul Petrolchimico
Yokogawa Italia